Lauro Nobilis

Pianta che cresce spontanea sui tratti costieri del Mediterraneo, ideale per creare siepi ben accestite ma anche come semplice ornamentale o aromatica. Si presenta molto ramificata, con corteccia scura e fogliame di consistenza coriacea scuro, fonte dell’inconfondibile aroma. Si tratta di una pianta dioica, dotata quindi di varietà a fiori femminili e varietà a fiori maschili. Ai primi segue la produzione di bacche scure. Va esposta almeno per qualche ora al giorno al sole diretto, ma tollera anche il freddo. Non richiede irrigazioni troppo abbondanti e vanno evitati i ristagni. Si concima solo quando viene messa a dimora con un prodotto organico. Il terreno ideale deve essere ben drenato.

Informazioni aggiuntive

  • Nome Botanico
  • Laurus Nobilis

  • Famiglia
  • Lauraceae

  • Periodo fioritura
  • Primaverile

  • Temperatura
  • Bassa, Media

  • Esposizione
  • Mezz’ombra, Soleggiata

  • Irrigazione
  • Bassa, Media

  • Portamento
  • Eretto

  • Disponibilità
  • Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile, Maggio