Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Poinsettia: la regina delle Feste.


Home / Blog / Poinsettia: la regina delle Feste.
Caricamento

Poinsettia: la regina delle Feste.

  • 08/12/2020

Dopo aver approfondito le origini di un mito della botanica, oggetto di rivisitazioni continue lunghe cinque secoli, è il momento di passare ad analizzare tutti i consigli colturali per tenere la poinsettia al riparo da rischi e da appassimenti precoci. Le varietà di poinsettia targate Auricchio & Sons quest’anno si presentano vigorose e forti a prova di pollice nero, però è sempre bene tenere presenti poche norme colturali. La poinsettia è una pianta appartenente alla famiglia delle Euphorbiaceae ed è nota botanicamente con il nome di Euphorbia Pulcherrima. In natura la pianta è in realtà un vero e proprio albero, che può sfiorare i quattro metri di altezza. Cresce spontanea sulle coste messicane. La pianta per crescere al meglio deve anzitutto essere esposta in pieno sole e privata dell’incarto che sarebbe lesivo del vigore della pianta. Sarà buona norma tenerla al riparo dalle correnti fredde. Il terriccio non deve essere mai totalmente asciutto e più la pianta cresce, più andrà irrigata. Si concima a fine primavera con un prodotto specifico. Sempre nei mesi più miti la pianta può essere spostata all’esterno, ma non sotto i raggi diretti del sole. Il suo substrato ideale deve essere ben drenato.