Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Piccole rarità. Le piante inaspettate del periodo.


Home / Blog / Piccole rarità. Le piante inaspettate del periodo.
Caricamento

Piccole rarità. Le piante inaspettate del periodo.

  • 15/11/2016

All slides scanned by:  Photo Field Imaging 661 Mossbank Court Newmarket ON L3Y 3A9 email:  info@photofieldimaging.com web:  www.photofieldimagng.com

Ci sono piante che ormai, anche chi non è del tutto ferrato in materia botanica o vivaistica, si aspetta di trovare nel suo giardino in determinati periodi dell’anno. Ad esempio, i crisantemi o i ciclamini in autunno o le primule a marzo, o infine, il rigoglioso geranio a luglio. Ma, che dire di tutte quelle piante inusuali che pure in questo periodo sono più rigogliose e altrettanto reperibili nei garden e nei vivai di fiducia?

Ad aprire le danze dell’articolo di oggi c’è una pianta dal nome un po’ complicato: la schlumbergera, più comunemente nota come cactus di Natale. La pianta ha origini brasiliane ed è una succulenta, appartenente alla famiglia delle Cactaceae. E’ una pianta fiorita caratterizzata da fiori variopinti che adornano in maniera esotica tutti gli angoli abitabili anche nel periodo autunnale. E’ composta anche da nodi piatti che si ripetono sui rami arcuati. La pianta fiorisce proprio in questo periodo dell’anno ed è coltivabile anche in casa, soprattutto quando fuori è freddo.

Richiede luce intensa e un’irrigazione saltuaria, da effettuare solo quando è molto caldo. Non richiede concimazione ma necessita solo di un terreno a prevalenza sabbiosa.