Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Orto e giardino: le cure di agosto.


Home / Blog / Orto e giardino: le cure di agosto.
Caricamento

Orto e giardino: le cure di agosto.

  • 07/08/2018

Ad agosto l’agenda delle attività da dedicare a orto e giardino si arricchisce. Se a luglio era possibile rimanere in giardino a godersi le fioriture e i momenti di vegetazione, adesso è il momento di rimettersi all’opera.
Agosto è il mese ideale per cominciare a ripulire le aree verdi dalle parti marce.
E’ possibile anche provvedere alla potatura delle rampicanti. Queste ultime infatti, nel periodo estivo tendono a crescere spropositatamente. Questo è il momento di ridarle una forma. Si possono legare meglio anche i rami ai tralicci.
Bisogna in questo momento estirpare tutte le piante infestanti, che tendono a crescere senza controllo.
Altra importante attività del momento sono sicuramente le irrigazioni, da effettuare possibilmente in serata, quando il terreno si sarà raffreddato e si eviteranno così gli shock termici, favorendo un refrigerio notturno. Si può anche irrigare la mattina presto, nel caso in cui non si sia potuto svolgere la stessa attività di sera. Va irrigato anche il prato, in maniera omogenea e abbondante tre giorni a settimana.
Via libera anche alla rimozione dei bulbi a fioritura primaverile, giunti ormai alla fine del loro processo di vegetazione. Sarà possibile in questo momento spostarli in un altro vaso, con molta cura, evitando di danneggiarli. Si possono anche conservare in un luogo all’ombra, in attesa di essere ripiantati a partire da ottobre.
E’ sempre possibile provvedere alla concimazione.
Per quanto riguarda i lavori nell’orto, in questo periodo si possono raccogliere: zucche, pomodori, peperoni, patate, carote, fagiolini, cocomeri, cipolle, zucchine e melanzane.
Agosto è il mese giusto per seminare anche: lattuga, carote, rucola, ravanelli, cipolla, radicchio, spinaci, zucchina, carciofi, fagioli e broccoli.