Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

L’orto in tavola. La salute vien mangiando.


Home / Blog / L’orto in tavola. La salute vien mangiando.
Caricamento

L’orto in tavola. La salute vien mangiando.

  • 23/01/2017

Fruit,_Vegetables_and_Grain_NCI_Visuals_OnlineGiardino e orto: perché è importante prendersene cura? Anzitutto, perché è dalla notte dei tempi che l’interesse principale dell’umanità è coltivare un appezzamento di terra per sfamare se stessi. Inoltre, perché con la modernità si è anche scoperto che fa bene all’umore, alla salute e dona quel tocco di estetica green che in una casa non guasta mai.

Con l’articolo blog di oggi invece, si tornerà alle basi e quindi a quella tendenza primordiale di raccogliere delle verdure stagionali fresche che possano aiutare l’organismo a reggere bene durante tutte le stagioni. Rispettare la stagionalità del resto, è importante anche per questo.

La frutta e la verdura da raccogliere in questa stagione, fondamentali per l’organismo sono:

Broccoli. Pianta appartenente alla famiglia delle Crocifere, ricca di proprietà e a basso contenuto calorico. Contengono sali minerali, vitamine e sostanze funzionali alla cura di malattie legate alla tiroide.

Arance. Frutto gustoso e colorato, tipico proprio di questo periodo dell’anno. Sono richissime di vitamine del gruppo A, C e B.

Carciofi. I carciofi sono delle bombe per la salute. Ricchissimi di calcio, fosforo, ferro e magnesio, si dimostrano ideali per la diuresi e quindi per combattere la cellulite, ma anche per l’ipertensione e il diabete.

Verza. Un altro importante ortaggio ricco di proprietà, in particolare, sali minerali, vitamina A importante per la pelle, K per la coagulazione del sangue e C.

Ravanelli. I ravanelli con le loro pochissime calorie e il loro alto contenuto d’acqua sono l’ideale per le loro proprietà depurative. Contengono inoltre, ferro, calcio, vitamine e acido folico.