Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn
Area Riservata

Le varietà del sole: la Strelitzia Augusta.


Home / Blog / Le varietà del sole: la Strelitzia Augusta.
Caricamento

Le varietà del sole: la Strelitzia Augusta.

  • 08/06/2020

Poche piante riescono a raggiungere il potenziale scenico di una strelitzia. Una pianta dalle origini africane, appartenente alla famiglia delle Musaceae che richiede spazi piuttosto ampi, pertanto non idonea alla coltivazione in piccoli appartamenti, anche a causa di un apparato radicale piuttosto robusto e della sua altezza, che può arrivare a superare anche i cinque metri.
Questa pianta si presenta a portamento cespuglioso e nella fattispecie della strelitzia augusta, presenta un foglia più stretto e allungato rispetto alle altre. L’infiorescenza è bianca ed è racchiusa da una spata color verde purpureo.
La sua coltivazione non è più difficoltosa di altre piante. Le sue temperature di coltivazione ideali sono al di sopra dei cinque gradi. Richiede un’esposizione soleggiata, ariosa ma al riparo dalle correnti fredde. Le irrigazioni dovranno essere regolari, ma sarà necessario lasciare asciugare il terreno fra un’innaffiatura e l’altra. Le sole foglie vanno pulite e nebulizzate spesso con acqua. Va concimata una volta al mese dall’autunno sino alla primavera con un prodotto liquido specifico da diluire in acqua di irrigazione. Per una crescita ottimale richiederà un substrato ben drenato.