Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Se i fiori potessero esprimersi… buona la prima!


Home / Blog / Se i fiori potessero esprimersi… buona la prima!
Caricamento

Se i fiori potessero esprimersi… buona la prima!

  • 09/11/2015

Qual’è l’arte che meglio esprime l’armonia con la natura, il processo di crescita, ma anche i colori cangianti e i profumi, i frutti che pure seguono il processo vegetativo dei fiori?

Nella storia dell’umanità si sa che i fiori sono stati spesso fonte di ispirazione di artisti di vario tipo. Scrittori, ma anche pittori, scultori, ebanisti, sarti, stilisti, sino ad arrivare alle più moderne e contemporanee forme d’espressione della creatività.

A breve volgerà a termine il primo progetto aziendale, che ha dedicato all’arte della scrittura floreale notevolissimi temi d’approfondimento, post sui social, sempre diversi, per informare tutti gli appassionati del tema botanico. L’arte della scrittura si è espressa insieme al fascino delle fiorite autunnali nel contesto della libreria Persepolis di Andria. Il tutto è stato immortalato poi dalla fotografa Mirella Caldarone, che ha saputo far risaltare al meglio questo connubio nella sua arte, la fotografia. Quest’unione di intenti, riunitasi nel progetto “se i fiori potessero esprimersi sceglierebbero la scrittura”, sta per terminare, ma lo staff riserva ancora notevolissime sorprese e non lascerà la bellezza floreale inespressa troppo a lungo.

Nel frattempo, la parola passa a tutti i lettori che stanno seguendo passo dopo passo tutti progetti aziendali. Qual’è l’arte che meglio esprime la bellezza di un bel mazzo di fiori o di un balcone fiorito? Lo staff ha le idee chiare in merito, ma resta aperto a tutte le nuove idee che il web vorrà condividere.

Ricamo ucraino