Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

L’aromatica dell’estate: il capsicum annuum.


Home / Blog / L’aromatica dell’estate: il capsicum annuum.
Caricamento

L’aromatica dell’estate: il capsicum annuum.

  • 20/06/2016

IMG_6321Il suo sapore inconfondibile vivacizza ogni ricetta mediterranea. I colori delle sue bacche, rallegrano il giardino. E’ una delle varietà più diffuse in coltivazione, fra le più adatte a tollerare le alte temperature estive. Si tratta del capsicum annuum, pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee, originaria dell’America centrale. L’azienda Auricchio la coltiva in numerose dimensioni, sia nella versione commestibile che in quella solo ornamentale. Le varietà vengono coltivate dalla talea sino al piccolo arbusto, che poi sarà pronto per occupare giardini, terrazze o interni in questo periodo di caldo.

Di seguito qualche rapido accorgimento colturale, per avere la pianta vigorosa il più a lungo possibile.

Anzitutto la pianta avrà bisogno di un’esposizione molto soleggiata. Le irrigazioni dovranno essere attente, ogniqualvolta il terreno risulti completamente asciutto e bisognerà prestare attenzione ai ristagni idrici. Il terreno ideale per il peperoncino dev’essere ben drenato. La pianta va concimata un paio di volte l’anno, con un prodotto specifico.

Il peperoncino è coltivabile anche in vaso, purché sia spazioso, che dovrà essere riposto all’interno in inverno e al sole d’estate.