Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

La spezia dell’estate: il peperoncino.


Home / Blog / La spezia dell’estate: il peperoncino.
Caricamento

La spezia dell’estate: il peperoncino.

  • 29/06/2015

Il peperoncino, noto botanicamente come capsicum annuum, fu introdotto in Europa, a seguito dei viaggi di Cristoforo Colombo. Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia delle Solanacee, di cui sono disponibili numerose varietà, alcune ornamentali altre anche commestibili.

In tal caso, il peperoncino, diventa una spezia molto apprezzata nei piatti salati e dolci, vantando anche delle buone proprietà. Ha proprietà antiossidanti, dimagranti, oltre a favorire la circolazione sanguigna e la digestione.

Per quanto attiene la coltivazione del peperoncino, questa deve avvenire a temperature miti. L’esposizione da prediligere è quella assolata. Richiede irrigazioni frequenti e attente, evitando ristagni idrici. Richiedono delle concimazioni periodiche, con un prodotto specifico, due volte l’anno. Richiede un terreno sciolto e ben drenato.

11692659_499443363538963_1529488701509431752_n