Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

La fioriera di luglio.


Home / Blog / La fioriera di luglio.
Caricamento

La fioriera di luglio.

  • 24/07/2017

Cosa mettere in fioriera con 38 gradi, afa e zero pioggia? Anche con le condizioni meteorologiche più estreme è possibile dedicarsi al giardinaggio e avere ottimi effetti estetici.

Fra le piante più tenaci ideali per le fioriere di questo periodo ci sono sicuramente i gerani. Per questo tipo di piante è assolutamente necessario poter godere di un’esposizione soleggiata. Va irrigata con una frequenza piuttosto diradata, anche in questo periodo dell’anno. Va concimata periodicamente con un prodotto specifico dalla primavera fino all’autunno. Richiede un terreno molto ben drenato.

Un’altra fiorita del periodo è sicuramente la portulaca. La portulaca è una pianta fiorita succulenta, molto decorativa grazie ai suoi colori. Può essere sistemata al sole. Non richiedono un’irrigazione troppo frequente. Non hanno bisogno di concimazione. Richiedono un terreno sabbioso.

Un’altra varietà ideale per questo periodo dell’anno è la lantana. Richiede un’esposizione soleggiata. Va innaffiata abbondantemente. E’ possibile concimarla una volta ogni quindici giorni d’estate. Richiede un substrato ben drenato.

Tutte queste varietà, qualora venissero scelte per questo periodo dell’anno hanno comunque bisogno di particolari attenzioni in inverno. Durante i periodi più freddi andranno tenute al riparo.