Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Fruttifere ornamentali: punica granatum.


Home / Blog / Fruttifere ornamentali: punica granatum.
Caricamento

Fruttifere ornamentali: punica granatum.

  • 24/08/2020

Il melograno sta dando ottimi risultati in fase di coltivazione quest’anno, grazie alle temperature intense e secche dell’estate corrente. Sebbene il prodotto non si presenti ancora pronto per la vendita, è possibile dedicargli degli approfondimenti utili per il post vendita. Questa varietà si presenta infatti piuttosto facile da coltivare, tuttavia richiede delle attenzioni colturali particolarmente precise per crescere al meglio. È utile anzitutto sapere che si tratta di una pianta dalle origini antichissime, già nota ai Fenici e ai Cartaginesi ed è pertanto diffusissima nei paesi che affacciano al Mediterraneo. La pianta disponibile da Auricchio & Sons ha solo scopo ornamentale e non supera altezze compatibili con una siepe bassa, pertanto non va intesa come una fruttifera da produzione. In primavera produce delle infiorescenze color rosso corallo piuttosto intense, di consistenza carnosa, che al loro interno presentano il fiore sempre di color rosso acceso. A questi segue la produzione delle piccole balauste con corteccia spessa coriacea, al cui interno c’è la famosa polpa con i semi. Il fogliame invece si presenta piccolo di forma lanceolata, che tende a diventare più rossastro in autunno. L’unica grande esigenza di questo arbusto è quella di un’esposizione ben soleggiata. Al buio infatti, la pianta è maggiormente esposta a malattie fungine e all’attacco di parassiti. Non richiede troppe irrigazioni, che quindi si potranno mantenere sporadiche. Anche in inverno la pianta riesce a tollerare bene il freddo prolungato. Tuttavia è necessario prestare massima attenzione all’eccesso di acqua. Il terreno deve essere ben drenato.