Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Auricchio Selection: il meglio del mese di gennaio.


Home / Blog / Auricchio Selection: il meglio del mese di gennaio.
Caricamento

Auricchio Selection: il meglio del mese di gennaio.

  • 27/01/2020

Si chiude con una selezione di agrumi, la disponibilità del mese targata Auricchio & Sons. Si tratta delle varietà di calamondino con portamento a piramide in altezza 65 cm, kumquat da innesto in vaso 19, limone in vaso 17 e limone lunario da innesto in vaso 19.
Quest’anno la produzione ha dedicato un occhio di riguardo proprio alle varietà di agrumi. Le varietà hanno goduto di una notevole cura in coltivazione con tutto un lavoro di ricerca e selezione delle migliori varietà dietro.
Affianco alle varietà di introduzione più recente c’è il tradizionale calamondino targato Auricchio & Sons, ormai una vera eccellenza aziendale, una sicurezza per la produzione e per il post vendita.
Si tratta di una pianta che viene ormai venduta non soltanto nel periodo pre festivo e festivo, ma tutto l’anno, garantendo le medesime rese e sicurezze.
Richiede un’esposizione soleggiata e calda, riparata dal freddo. Le irrigazioni dovranno essere attente e regolari, premurandosi che il terreno abbia il giusto grado di umidità. Richiede una concimazione periodica specifica per agrumi. Il suo substrato ideale deve essere ben drenato.
Il kumquat è una varietà introdotta non troppo di recente, ma che insieme al limone lunario è stata oggetto di numerose ricerche. Richiede un’esposizione di semi ombra e se coltivato in casa dovrà essere tenuto lontano da fonti di calore. Richiede un’irrigazione non troppo abbondante. Richiede un terreno universale, arricchito di sostanza organica.
Per quanto attiene l’offerta del limone, ci sono due varietà disponibili: la prima quella classica e la seconda del limone lunario, più recente. Entrambe prevedono una coltivazione post vendita semplice e praticamente autonoma. Hanno bisogno di un’esposizione soleggiata a riparo da correnti fredde. Le irrigazioni dovranno essere frequenti e attente. Vanno concimati in primavera e in autunno con un prodotto specifico. Richiedono un terreno universale ricco di sostanza organica.