Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn
Area Riservata

Auricchio excellence: l’eucalipto gunnii.


Home / Blog / Auricchio excellence: l’eucalipto gunnii.
Caricamento

Auricchio excellence: l’eucalipto gunnii.

  • 18/11/2019

L’eccellenza di questa settimana è una varietà dalle origini lontane e dall’aspetto a tratti inusuale, ma che in coltivazione ha dato talmente tante soddisfazioni da essere riproposta in nuovi portamenti, riadattabili a qualsiasi spazio esterno. Si tratta dell’eucalipto gunnii una bella arbustiva, con un fogliame dal colore argenteo, per questo in grado di garantire un ottimo colpo d’occhio anche al giardino più semplice. Si tratta di una pianta appartenente alla famiglia delle Myrtaceae, originaria dell’Oceania. La varietà è caratterizzata da una buona resistenza e longevità.
Tra le sue caratteristiche botaniche c’è senza dubbio il fogliame che si presenta tondeggiante e di colore argento nella giovane pianta e più lanceolato di colore verde bluastro, nella pianta più vecchia. La corteccia è sempre chiara e tende a sfaldarsi con la crescita dell’arbusto, che è di solito molto rapida. Le foglie contengono anche un aroma curativo, sia se sfregate fra le mani, che se esposte al caldo del sole. Il fiore si presenta piumoso, composto da un gruppo fitto di stami e può essere di colore bianco, beige o rosato.
Richiede temperature di coltivazione miti e in caso di inverni rigidi la pianta va tenuta a riparo. Deve essere esposta in pieno sole. Va irrigata con moderazione e il terreno deve essere completamente asciutto fra un’irrigazione e l’altra. La giovane pianta va concimata con un prodotto liquido specifico da diluire in acqua di irrigazione una volta al mese. Richiede un terreno soffice.