Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
Area Riservata

Auricchio excellence : l’Aloe vera.


Home / Blog / Auricchio excellence : l’Aloe vera.
Caricamento

Auricchio excellence : l’Aloe vera.

  • 11/03/2019

Dietro un’aloe vera Auricchio ci sono coltivazione attenta e produzione controllata in filiera, in tutte le fasi di crescita. Si tratta di una pianta già di suo interessante sotto tutti i profili, una pianta officinale ormai molto richiesta dal mercato, per merito delle sue innumerevoli proprietà benefiche. Appartiene alla famiglia delle Aloaceae e nelle sue foglie carnose presenta un gel denso che è possibile estrarre facilmente dopo un’attenta e lunga coltivazione. Questa succulenta è originaria delle zone tropicali, pertanto potrà essere coltivata anche in appartamento senza problemi, ma prestando delle dovute attenzioni all’esposizione e all’irrigazione. Da Auricchio attualmente è disponibile in quattro differenti altezze e dimensioni per incontrare esigenze di spazio e di sistemazione differenti: in altezza 30 è disponibile il vaso 14 anche in terracotta, in altezza 40/50 cm è disponibile invece il vaso 21, infine in altezza 80 cm è disponibile il vaso 40. La pianta oltre a essere caratterizzata dal suo fogliame verde smeraldo si distingue anche per la produzione di uno stelo fiorifero che fa la sua comparsa in estate.

Per la coltivazione in appartamento, la pianta richiederà temperature elevate e una buona esposizione al sole. Non va tenuta tuttavia, troppo in prossimità di vetri. All’aperto invece, la pianta andrà esposta sempre al sole e al caldo e protetta nel caso in cui le temperature scendano troppo, in quanto il freddo non è tollerato affatto. Le irrigazioni dovranno essere aumentate solo qualora le temperature diventino seriamente eccessive; con le basse temperature vanno limitate solo a quando il terreno risulti completamente secco, quindi anche una volta al mese. La pianta giovane va rinvasata ogni anno scegliendo un recipiente che sia più largo che profondo. La pianta va concimata con un prodotto liquido specifico per cactaceae, da somministrare periodicamente seguendo le indicazioni, dalla primavera sino all’autunno. Il terriccio ideale deve avere una buona percentuale di sabbia che favorisca il drenaggio.