Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Auricchio Excellence: la poinsettia.


Home / Blog / Auricchio Excellence: la poinsettia.
Caricamento

Auricchio Excellence: la poinsettia.

  • 11/12/2017

E’ il momento di dedicare spazio alla pianta più richiesta del periodo, quella che adesso prende posto in tutti gli ambienti domestici allestiti a festa: la poinsettia nota botanicamente come Euphorbia pulcherrima. Si tratta di una pianta originaria del Messico originaria della famiglia delle Euforbiacee. Ciò che la rendono ormai celebre e assolutamente adatta a questo periodo dell’anno non sono tanto i suoi fiori che sono piuttosto piccoli di colore giallo, quanto le brattee rosso intenso, che li avvolgono. Tuttavia, è possibile trovarle anche in altre colorazioni, come bianco o screziato. Si tratta di una pianta che in natura può raggiungere altezze ragguardevoli. Questa è una pianta fotoperiodica, ovvero una pianta che cresce solo con un numero di ore di luce preciso al giorno che non va superata. La pianta non va buttata via dopo le feste; infatti, benché perda le brattee la pianta continua a crescere e va tenuta per provare a farla rifiorire fino alle festività successive. La pianta richiede un’esposizione soleggiata, ma riparata dalle correnti di aria fredda in quanto questo significherebbe causare una perdita di fogliame. L’irrigazione dev’essere attenta e la pianta non deve rimanere sprovvista d’acqua. Durante la fioritura la pianta va concimata una volta ogni quindici giorni. Richiede un substrato ben drenato.