Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Auricchio Excellence: il calamondino.


Home / Blog / Auricchio Excellence: il calamondino.
Caricamento

Auricchio Excellence: il calamondino.

  • 17/08/2020

Il calamondino entra di diritto fra le eccellenze aziendali perché protagonista assoluta ormai da sempre della disponibilità a marchio Auricchio & Sons. Questo celebre incrocio fra kumquat e mandarino, appartenente alla famiglia delle Rutacee, ha origini asiatiche. Coltivato pressoché esclusivamente per le sue qualità ornamentali, il calamondino non supera il metro di altezza se coltivato in vaso. Ha un bel fogliame verde brillante e prima dei frutti produce delle infiorescenze bianche, gradevolmente profumate. Ma, ciò che la rende sicuramente talmente apprezzata fra le varietà ornamentali è la persistenza dei frutti. Questi se coltivati per il consumo in cucina, hanno un sapore acidulo tendente all’amaro. Per la coltivazione vanno effettuate delle considerazioni sul clima. Qualora questo dovesse presentarsi particolarmente rigido sarà perentoria la coltivazione in vaso; la pianta infatti, andrà spostata all’interno nei mesi più freddi. L’aspetto positivo è che la pianta si adatta molto bene al clima secco della casa. Laddove invece, le temperature si presentino più miti potrà essere tenuto anche all’esterno e in estate in semi ombra. Le irrigazioni dovranno effettuarsi quando il terreno risulta completamente asciutto e con un lieve incremento nei mesi caldi. Si può concimare periodicamente con un prodotto specifico per agrumi ornamentali. Richiede un terreno ben drenato.