Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Aromi e dintorni. Il capsicum.


Home / Blog / Aromi e dintorni. Il capsicum.
Caricamento

Aromi e dintorni. Il capsicum.

  • 31/08/2020

Sulla disponibilità targata Auricchio & Sons è possibile trovarlo sotto il nome di capsicum, ma per gli amanti della cucina e della pianta in generale, è semplicemente il peperoncino. Si tratta di una varietà che già di per sé, con il suo potenziale decorativo, è in grado di portare in qualsiasi porzione di spazio esterno, o interno, purché ben arieggiato e lontano da fonti di calore, un pizzico di quel fascino mediterraneo che non deve mancare mai. Il capsicum appartiene alla famiglia delle Solanaceae ed è originario dell’America centrale e meridionale. Il suo valore ornamentale non è dato solo dai noti frutti, verdi o rossastri, di forma allungata, ma anche dai piccoli fiorellini bianchi che li precedono. Per coltivarla nel migliore dei modi sarà necessario seguire alcuni importanti accorgimenti. Fra questi sicuramente una buona esposizione soleggiata, che favorirà la produzione di frutti. Egualmente importante l’irrigazione dovrà mantenersi costante, non troppo scarsa, comunque evitando che si verifichino ristagni idrici. Dovrà essere concimato con un prodotto specifico ogni quindici giorni. Il suo terreno ideale deve essere molto ben drenato.