Scarica Listino Settimanale
  • Facebook
  • LinkedIn

Agrumi Auricchio & Sons a confronto.


Home / Blog / Agrumi Auricchio & Sons a confronto.
Caricamento

Agrumi Auricchio & Sons a confronto.

  • 29/11/2021

Sono tante le varietà di agrumi in disponibilità da Auricchio & Sons, ragion per cui perdersi nella scelta della pianta ideale può risultare semplice. Con l’intento di rendere il post vendita sempre più consapevole e agevolare la lettura della disponibilità settimanale, di seguito una serie di caratteristiche botaniche che differenziano un agrume dall’altro. 

Limequat: noto come Citrofortunella floridana si tratta di un ibrido tra lime e kumquat. Sta conoscendo una rapida espansione solo di recente, merito anche dell’utilizzo nelle cucine di tutto il mondo. La pianta ha mostrato più tolleranza delle basse temperature del lime. Ha frutti simili a quelli del kumquat ma più grandi, mentre le sue dimensioni si mantengono piuttosto compatte e il fogliame è simile a quello del limone. La sua coltivazione deve avvenire in contesti con temperature che si attestino comunque miti. Non richiede tanta acqua e può essere tenuto anche in vaso.

Kumquat. Noto anche come mandarino cinese, è apprezzato senza dubbio per la sua resistenza alle basse temperature, per le sue dimensioni raccolte che lo rendono ideale anche per la coltivazione in vaso. È l’agrume più semplice da coltivare. I suoi frutti, qualora la pianta sia commestibile, si possono mangiare con la buccia, come quelli del limequat. Questi hanno una lunga maturazione e compaiono abbondanti sulla pianta, ragion per cui possono essere tenuti anche solo a livello decorativo.